comportamento del gatto

Perché il gatto mangia la plastica?

catsitter_milano_ale_gatto_mangia_plastica_vomito

Vi sembrerà strano ma avere un gatto che mangia la plastica non è poi così anomalo. E’ frequente nei gatti prendere l’abitudine di mangiucchiare ciò che trovano in giro, anche se si tratta di qualcosa di non commestibile. Che siano buste della spesa, confezioni o semplici oggetti fatti di plastica, il gatto non si tira indietro.

Le motivazioni quasi sempre, sembrerebbero essere legate a disturbi comportamentali dovuti a stress, solitudine, noia, ecc. Badate bene: c’è da fare molta attenzione perché inizialmente il gatto comincia facendolo poche volte, in modo anche da sfuggire al nostro controllo.

Vediamo ora di capire meglio come mai il gatto mangia la plastica.

Perché si annoia

Quando il gatto mangia per noia, non significa che lo fa perché ha davvero fame, ma perché forse sta vivendo un disagio interno. Solitamente accade ai gatti che vivono in appartamento, senza uscire mai di casa e senza mai un contatto con altri gatti. Questo isolamento fa nascere nel gatto un po’ di insofferenza, che sfoga mangiando e mordicchiando oggetti in plastica trovati in casa.

Attenzione allo stress

Un cambiamento a noi passato inosservato potrebbe aver sconvolto e scombussolato le abitudini del micio. Pensiamo ad esempio, a quando portiamo un altro animale in casa o a quando facciamo un trasloco. Questi eventi sono fonte di stress per il nostro gatto, stress che trova sfogo in abitudini anomale e inadeguate, come mangiare la plastica appunto. Quando lo stress passa e il gatto smette di mangiarla, significa che tutto è tornato alla normalità.

Disturbi alimentari

Esiste un problema alimentare chiamato pica per cui il gatto decide di mangiare tutto ciò che non è commestibile, come appunto la plastica (molto spesso anche cartone). Alla base di questo disturbo si nasconde una carenza alimentare: la mancata assunzione di un principio o alimento genera nel gatto il bisogno irresistibile di mangiare in continuazione alla ricerca di ciò che il cibo mangiato non gli ha fornito. Per porre fine a questo problema, la cosa migliore da fare è portarlo dal veterinario in modo da elaborare una dieta alimentare ricca di nutrienti al fine di rimediare alla carenza.

Fastidio ai denti

Il gatto può usare la plastica come strumento per pulirsi i denti. Il bisogno di pulirsi i denti da parte del gatto nasconde quasi sempre un dolore alle gengive. Oppure può essere frequente nei cuccioli di gatto che stanno mettendo i primi dentini.

Per digerire

Se notate che il vostro gatto mangiare la plastica dopo un pasto sostanzioso potrebbe essere dovuto a una difficoltà che l’animale ha nel digerire. Quando il gatto fa fatica a digerire va alla ricerca di cibi che secondo lui possono aiutarlo. La plastica è uno di questi: grazie alla resistenza del materiale, il gatto continua a masticarla stimolando la creazione di enzimi che lo aiutano a smaltire il cibo nello stomaco.

Quando la plastica diventa buona

Esiste in commercio una tipologia di plastica fatta con fibra di mais che per il gatto è molto appetibile, anche perché è più facile da digerire. La fibra di mais è un materiale composto da fibre vegetali, che troviamo anche nella composizione di alcune sabbiette per gatti. Già semplicemente mangiare del mais potrebbe portare, col tempo, problemi di salute, pertanto è sconsigliato lasciare mangiucchaire al gatto la plastica fatta di fibra di mais. Nonostante sia un materiale vegetale, che troviamo in alimentazione, non va assunto in questa maniera!

Alcune plastiche invece, sono appetibili perché contengono lanolina e feromoni per cui il gatto confonde la busta con qualcosa di commestibile. Ecco perché ne può essere attratto facilmente.

Quali rischi comporta mangiare la plastica?

catsitter_roma_alessandra_gatto_mangia_plastica

L’ingerimento di pezzi di plastica può causare al gatto vomito e nei casi più gravi un blocco intestinale o soffocamento. Quando l’incolumità del gatto è messa in pericolo occorre portarlo immediatamente dal veterinario.

Cat sitter a Milano


Contatta la tua Cat Sitter a Milano
Compila questo form per metterti in contatto con me e dare al tuo gatto tutta la compagnia e le attenzioni che merita. Ti risponderò entro 24 ore. Tutti i campi con * sono obbligatori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *