Il gatto Tonkinese

cura-gatto-milano-tonkinese

Cat sitter a Milano

Vuoi saperne di più sul gatto Tonkinese? Leggi sotto cosa c’è da sapere.

Maschio Femmina
Taglia Media Media
Peso
Pelo Corto Corto
Colori visone naturale, camoscio, grigio-argento e miele visone naturale, camoscio, grigio-argento e miele
Vita media
Prezzo 600 euro 600 euro
Provenienza Canada Canada
Adatto a Appartamento con giardino Appartamento con giardino

 

Origine del gatto Tonkinese

pappa-gatto-milano-tonkinese

Il gatto Tonkinese è una razza proveniente dal Canada, noto anche come Gold Siamese o come Siamese Dorato. Deriva dall’incrocio di due razze che negli anni sessanta erano molto diverse da oggi oltre ad essere distinte tra di loro: la Siamese e la Burmese. Bisogna sapere che quando queste due razze si unirono, il gatto che ne è nato era per metà Tochinese perfetto, per un quarto Siamesi e per un quarto Burmesi. Oggi non è più pensabile far nascere Tonkinesi dall’unione delle due razze perché sono divenute morfologicamente troppo dissimili; sarebbe necessario procurarsi un Siamese e un Burmese vecchio tipo, cosa terribilmente difficile.

Aspetto fisico del gatto Tonkinese

gioco-gatto-milano-tonkinese

Fisicamente dal Siamese ha ereditato il corpo muscoloso e ben proporzionato, mentre, la colorazione del manto con macchie sulle estremità del muso, delle zampe e della coda sono particolarità del Burmese. Il muso è triangolare con contorni arrotondati e il naso è molto piccolo e leggero; le orecchie sono larghe alla base e hanno le punte arrotondate con un leggero strato di pelo che lascia intravedere la pelle; infine gli occhi sono blu a forma di una noce, distanti l’uno dall’altro e posizionati in modo inclinato.

Carattere del gatto Tonkinese

Il suo carattere è molto equilibrato, oltre ad essere intelligente e vivace. Molto attaccato al padrone rimane un gatto amichevole a cui piace molto giocare sia con i bambini che con altri gatti. E’ molto agile, ama stare in continuo movimento perciò non sarebbe male possedere un piccolo spazio aperto, magari un giardino privo di eventuali pericoli per il gatto. Soffrendo di solitudine, se non riceve le coccole si fa sentire, anche se non in modo così esagerato e a volte fastidioso come il suo cugino Siamese, noto per essere molto chiacchierone.

 

Prendersi cura di un gatto Tonkinese

I gatti Tonkinesi non richiedono una particolare cura del pelo, mentre per mantenere il mantello lucido e per il loro fisico muscoloso hanno bisogno di una dieta che sia prevalentemente a base di carne. Se si abitua a mangiare una sola marca di cibo è meglio non cambiarla.

Cat sitter a Milano


Contatta la tua Cat Sitter a Milano
Compila questo form per metterti in contatto con me e dare al tuo gatto tutta la compagnia e le attenzioni che merita. Ti risponderò entro 24 ore. Tutti i campi con * sono obbligatori.